Bilancio Annuale

Il 2014 è ed è stato un anno strano. Ricordo come se fosse ieri Piazza Maggiore allo scoccare della mezzanotte, le note di Lucio Dalla con “L’anno che verrà”. Il rumore di una piazza che diventa quasi silenzio con quelle note che accompagnano i ricordi, belli e brutti.

Leggi e commenta