5 Cerchi senza Raggi

Dire che sono incazzato è poco, i motivi della mia rabbia nei confronti dell’Amministrazione Comunale della Capitale d’Italia sono svariati…

Contesto il fatto del vivere nel passato, ammetto che non mi sono informato su quanti debiti hanno creato i precedenti eventi sportivi organizzati nella nostra nazione (anche perché vedo cifre sparate alla cazzo anche da esponenti politici di tutti gli schieramenti…), non fare un Olimpiade sulla base di dati precedenti, o sulla base di disastri come Atene 2004 e non parlare del grande successo anche a livello economico di Londra 2012 non è serio… E poi scusatemi visto che il movimento si erge a Paladino della legalità e della trasparenza, un Olimpiade organizzata con un amministrazione pentastellata poteva essere l’occasione di dimostrare al mondo che in Italia le cose si fanno anche legalmente, oppure volete dirmi che, legalità e trasparenza sugli appalti e su eventi significa NON FARNE… così è molto facile (e non venitemi a parlare di Euro 2020 che sono due partite all’olimpico, per favore)

Contesto il fatto di trattare il presidente del CONI, rappresentante dell’intero mondo sportivo Italiano in questo modo come l’ultimo scemo arrivato in Campidoglio, e non venitemi a dire che è amico dei potenti, che è colluso con gente indagata, perché anche la Raggi ha un Assessore indagato e quindi anche lei in questo caso sarebbe “Amica di Amici” per usare un gergo grillino. E poi scusatemi un attimo il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano DEVE collaborare col governo, è normale, lo richiede il suo ruolo…

Contesto il fatto che ogni volta che si parla di decisioni dal basso alla fine il Movimento se ne frega… Ma non doveva essere fatto un referendum consultivo per vedere se i Romani volevano le Olimpiadi? Dove è andato a finire?

Contesto il fatto, e questa è un opinione personalissima, che per colpa del populismo spicciolo a tutti i costi, non potrò assistere a un olimpiade estiva nel mio paese, e non potrò vivere l’emozione dello Spirito Olimpico di nuovo come in Torino 2006 quando vidi per la prima volta in vita mia in diretta issarsi la bandiera della mia Nazione assieme a quella Olimpica

 

Credo comunque di non commentare più le gesta del Movimento mi fanno solo agitare e comincio ad avere una certa età…

 

Commenti